Bonus per il servizio idrico integrato annualità 2020

...

28/09/2021

Si rende noto che è possibile presentare istanza , fino al 22.10.2021, per l'accesso al beneficio.

DESTINATARI – REQUISITI DI ACCESSO AI BENEFICI
Destinatari del bonus idrico una tantum sono tutte le persone fisiche:
- aventi residenza anagrafica nel Comune di Fermignano;
- con un valore dell’ISEE ORDINARIO pari o inferiore ad € 11.500,00 con un contratto diretto o condominiale (indiretto) con Marche Multiservizi per la fornitura domestica del servizio idrico.
Si precisa che da parte dello stesso nucleo è ammessa una sola domanda.

VALORE DEI BONUS
Il bonus idrico, per nucleo familiare, è fissato nell’ importo di € 100,00.
Per gli utenti domestici diretti l’agevolazione sarà riconosciuta come detrazione dalla bolletta, mentre per gli utenti domestici indiretti il Gestore detrarrà dalla bolletta intestata al titolare del contratto d’utenza, un importo pari all’agevolazione riconosciuta.
Qualora l’importo complessivo versato in bolletta dall’utente nell’anno 2020 non raggiunga i 100 euro, verrà detratto l’effettivo importo pagato.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La richiesta per le agevolazione tariffaria di cui sopra, redatta su apposito modulo di domanda (Allegato A), accompagnata da copia fotostatica di un valido documento di identità e corredata dalla documentazione richiesta dovrà pervenire entro il 22.10.2021:
- via PEC all’indirizzo: comune.fermignano@emarche.it, entro le ore 13.00 del 01.11.2021;
- via mail all’indirizzo: comune@comune.fermignano.pu.it, entro le ore 13.00 del 01.11.2021, allegando una fotocopia del documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore;
- tramite raccomandata A.R. (all'indirizzo: Comune di Fermignano, via Mazzini 3 - 61033 Fermignano).
oppure
- presso l’Ufficio Protocollo - URP del Comune di Fermignano entro le ore 13.00 del 01.11.2021 previo appuntamento telefonico (0722336818 – 0722336819);

DOCUMENTI DA PRESENTARE AL MOMENTO DELLA DOMANDA.
I richiedenti l’agevolazione sono tenuti a presentare, in allegato alla domanda:
- copia del modello ISEE ORDINARIO del nucleo familiare in corso di validità;
- tutte le fatture del servizio idrico relative all’ anno 2020 indicanti il codice servizio e codice cliente, corredate dalla documentazione attestante l’avvenuto pagamento;
- la fotocopia di un valido documento di identità personale del dichiarante;
- la carta di soggiorno o permesso di soggiorno in corso di validità per i cittadini non appartenenti a Paesi dell’Unione europea.

N.B: LE DOMANDE INCOMPLETE, ERRONEAMENTE COMPILATE E/O MANCANTI DELLE INFORMAZIONI OBBLIGATORIE, COMPRESI I RELATIVI ALLEGATI, SARANNO CONSIDERATE IRRICEVIBILI E NON VERRANNO ACQUISITE A SISTEMA.


Ulteriori informazioni possono essere richieste all'URP